Cosa posso fare per te

Aggiornamento al 20 settembre 2016:

Sto lavorando a un progetto impegnativo e nei prossimi mesi avrò poco spazio per seguirne altri. Se hai bisogno di me ti prego di considerare che ho bisogno di un preavviso di almeno 3 settimane prima di conoscere nuovi contatti. Se in passato a chi mi diceva: “dopodomani sono ad Amsterdam, vediamoci che ho bisogno di una tua consulenza” cercavo sempre di venire incontro, ora semplicemente mi è impossibile. Dove riesco, faccio sempre in modo di passare il contatto di colleghi esperti e di cui mi fido, ma in generale faccio fatica a rispondere a tutto e tutti. Mi dispiace, vi prego di darmi qualche giorno per rispondere alle mail, non sempre ci riesco in giornata. Grazie per la comprensione.

Vuoi aprire un’ attività in proprio nei Paesi Bassi ma: non sai la lingua, non sai come fare, hai l’idea più geniale del mondo ma non ti sei preoccupato di verificarla in loco, ti devi informare sui permessi e le licenze, hai bisogno di un legale o commercialista che ti salvino dai guai, insomma, preferisci organizzarti con qualcuno che ne sa qualcosa: parliamone. Non è gratis, ma chiudere dopo due mesi con i debiti come hanno già fatto in parecchi ti costa molto, ma molto di più (disponibili case-studies referenziati di gente che pensava di essere furba). Alcune cose le ho scritte qui.

Se hai bisogno di un’ esperta per il supporto linguistico, comunicativo ed organizzativo di un evento, congresso, fiera o altre situazioni di lavoro nei Paesi Bassi, contattami tramite: Madrelingua, +31-20-4197484 oppure info@madrelingua.com. Siccome il mio è in generale un one-woman-show non ho una segreteria sempre a disposizione: se sto lavorando non posso rispondere subito al telefono o alle mail, ma cerco di farlo il prima possibile.

Se vuoi coronare il sogno di una vita comprandoti due appartamentini da affittare ai turisti e tu andare a vivere nel paesetto sotto ai mulini ripensaci: se fosse stata un’ idea attuabile secondo te non l’ avevo già fatto io o milioni di altre persone? non farlo (questo consiglio è gratis) Se vuoi sapere il perché e il percome, la mia consulenza iniziale di orientamento costa € 150 + 21% di BTW (ma la fattura in molti casi te la puoi scaricare).

In generale sono una persona simpatica, disponibile e chiacchierona e mi fa sempre piacere conoscere persone con un’idea interessante, ma ho pochissimo tempo per tutto quello che voglio fare. Per questo preferisco che prima di consultarmi ti legga questo post con domande frequenti che mi fanno sul fare l’ imprenditore ad Amsterdam. Magari ti rispondi da solo e io non perdo tempo a dire sempre le stesse cose, e quindi ho modo di dirne qualcuna più utile. La parte più interessante sono i commenti e le loro risposte, leggi anche quelli. Poi, se ancora non trovi una risposta, contattami tranquillamente a barbara@madrelingua.com.

E aggiungo che sono molto grata a Daniele Besana che elenca in maniera chiara come si vive ad Amsterdam visto da un italiano, e Barbara Zonzin che ricorda che anche se ci piace condividere le nostre esperienze, c’ è modo e modo di chiedere le cose, per aver detto loro quello che avrei potuto dire io.