I gruppi gay con bambini

“Mamma, in Italia ci sono 16 gruppi gay”.

È da un bel po’ che le informazioni di Figlio 2 le prendo sul serio perché non abbiamo ancora capito dove e come, ma quel bambino è una miniera di informazioni. Adesso ci ha detto che possiamo chiamarlo Google, ovviamente pronunciato a modo suo in modo che assomigli al suo soprannome di casa.

“Sedici? Avrei detto di più, ma solo di uomini?”

“No, anche lesbiche. E spesso sono gruppi di due persone, ma ci sono anche dei bambini”.

Allora ho capito che era di questa notizia qui che stava parlando. Come abbia fatta a leggerla dal quotidiano che ho comprato in aeroporto e manco ho finito di leggere e sta ancora piegato in borsa, non lo so.

So solo che lui ha capito tutto, o quasi.

“Comunque quelli non sono gruppi gay, sono famiglie che si sono sposate all’ estero, e adesso le accolgono a Roma. Che non cambia niente per la legge, perché in Italia non ti puoi sposare se sei gay, ma cambia tutto nel farli sentire i benvenuti”.

Che poi che preciso a fare, lui è Google, queste cose le sa già da solo.

3 thoughts on “I gruppi gay con bambini

  1. Tuo figlio avrà l’età di mio marito? Ad ogni discorso sciocco polemico o nuovo scoop da me perso, se ne esce con: “vai su google e vedi se non ho ragione io!” Grrr… e quasi sempre ha ragione lui, ovvero, Google! ;P

  2. E come la vedete questa cosa dall’Olanda? Io credo che ci vorrà ancora un po’ di tempo, ma non moltissimo, perché adesso Berlusconi ha voltato casacca. Che è una cosa che farebbe ridere se non fosse così patetico, ma speriamo che non resti aria fritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *