In slittino al ‘t Twiske (romance sans paroles)

Con questa combinazione di temperature appena sotto lo zero, resti di neve e un raggio di sole, come fai a restare a casa? Afferri lo slittino ed esci.IMG_6394

Quello che non mi sarebbe mai venuto in mente, se non lo avesse proposto Antonella, era di andare al ‘t Twiske, una riserva naturale proprio tra Amsterdam Noord, Landsmeer e Oostzaan, dove spesso e volentieri andiamo quando fa bel tempo. Come si vede dalla piantina, è pieno di laghetti, corsi d’ acqua e canneti e siccome la qualità dell’ acqua viene controllata e in genere è buona, ci si può andare a nuotare in estate. Adesso abbiamo appena scoperto che anche in inverno con la neve ha un suo perché andarci. Qui le foto di mercoledì scorso, se domani rinevica, ci torniamo.

IMG_6374 IMG_6389 IMG_6396 IMG_6399

 

4 pensieri riguardo “In slittino al ‘t Twiske (romance sans paroles)

    • 20 gennaio 2013 in 8:24 am
      Permalink

      Coraggio Squa, i giorni successivi sono stati grigi, freddi, ventosi e schifidi come mai, quelli non ti sarebbero mancati.

      Risposta
      • 20 gennaio 2013 in 12:25 pm
        Permalink

        tu non ci crederai, o forse si? La mia voglia di Olanda vinceva pure sulla meteoropatia, però dai ora la smetto, come hai detto tu punto sulla ripresa. Brindo a te con un bel te caldo 🙂

  • 20 gennaio 2013 in 1:22 pm
    Permalink

    Il Twiske… ci ho preso il mio brevetto di Rescue Diver… brrrrrrr!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: