Pre-ludiando ad Amsterdam l’ 8 dicembre

Oggi vorrei presentarvi questo spettacolo segnalatomi dalla mia amica Carla Regina, perchè mi sembra una cosa bellissima, che io purtroppo mi perderò perché l’ 8 dicembre sarò in Italia a presentare il mio libro alla fiera della piccola editoria di Roma. Ma magari ci può andare qualcuno di voi.

Si terrà all’ istituto Italiano di Cultura, in Keizersgracht 564 ad Amsterdam alle ore 20.00. Leggetene la genesi e la descrizione e ditemi se non è bellissimo:

“Aspettiamo . Ascoltiamo. Aspettiamo”.

Ispirato liberamente alla nota piece teatrale “Aspettando Godot”di S.Beckett, lo spettacolo prende spunto dall’accezione latina della parola “Pre-ludio” (preparazione del gioco).

Cosa avviene mentre si aspetta di  “giocare”, si aspetta che qualcosa accada, che qualcuno arrivi? E` il momento del gioco il piatto forte della nostra esistenza, o piuttosto l`attesa stessa?

2 musicisti  e una cantante/teatrante e una compositrice, si interrogano su questo tema usando gli strumenti a loro disposizione, il piano, il violoncello, la voce, la scrittura.

“Siamo contenti. (Silenzio.) E che facciamo, ora che siamo contenti? (Silenzio). Aspettiamo. Ascoltiamo. Aspettiamo“.

Maria Gabriella Bassi (pianista e docente di pianoforte presso il Conservatorio N. Rota di Monopoli) e Claudio Mastrangelo (violoncellista e professore d’orchestra nell’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari) si uniscono in gemellaggio con la cantante/teatrante Carla Regina, e con la compositrice ,formatasi in Italia e in Francia e residente a Houston (USA) Tiziana De Carolis.

Il cast si arricchisce sia pur idealmente, del  compositore Gabriel Yared, premio Oscar per la colonna sonora de”Il paziente inglese”, con “Sogno di  luce”, scritto per la pianista Gabriella Bassi.

www.carlaregina.com

www.mariagabriellabassi.com

www.tizianadecarolis.com

www.gabrielyared.com

Istituto Italiano di Cultura

Keizersgracht 564, 1017 EM Amsterdam
www.iicamsterdam.esteri.it

email :   biblio2.amsterdam@esteri.it

tel: 020 6263987

Un pensiero riguardo “Pre-ludiando ad Amsterdam l’ 8 dicembre

  • 15 novembre 2012 in 12:05 am
    Permalink

    grazie Barbara, obbligata!!!!(e ti facciamo un video cosi`te lo guardi)
    L`ingressso , come in tutti gli eventi del nostro Istituto e`libero ,ma chiaramente si consiglia prenotare. Vi vedo tutti li`!
    Aspettiamo, ascoltiamo, aspettiamo.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: