Shaken, not stirred: Trump, Zwarte Piet e la paura del mondo ribaltato

linker-zijkant-gouden-koets

Shaken, not stirred, sono i post che mi escono di pancia, quando troppe cose mi si agitano in testa e cercano una loro collocazione. Poi di solito la trovano. Basta scriversela di dosso.

Il passato coloniale dei Paesi Bassi è sempre un argomento un po’ controverso, e l’elefante nella sua stanza è la questione della schiavitù. Come molte cose nella vita, se non ci passi, o non hai amici che ci sono passati, in un primo momento fai fatica a capire. E cosa c’entra tutto questo con Trump e ancora di più, che c’entra trump con Zwarte Piet (e chi è ZP?). Mettiamoci comodi che vi mixo un drink. Continue reading

Shaken, not stirred: parliamoci chiaro sulla decrescita (e poche palle)

Shaken, not stirred, sono i post che mi escono di pancia, quando troppe cose mi si agitano in testa e cercano una loro collocazione. Poi di solito la trovano. 

Vi hanno intortato pure a voi con la storia delle decrescita felice? Be, a me non fa molto piacere. Prima di tutto per quel sottotono da: femmina torna a casa, impasta il pane di pasta madre, sferruzza, fatti l’ orto, segui i figli e sii felice. Cioè, con il mito della decrescita felice stanno sdoganando dei miti reazionari che si fa proprio fatica a eliminare. Nel senso proprio di eliminarli come miti reazionari. Continue reading

Shaken, not stirred: la pubblicità, i grandi marchi e il loro concetto di famiglia

Shaken, not stirred, sono i post che mi escono di pancia, quando troppe cose mi si agitano in testa e cercano una loro collocazione. Poi di solito la trovano. 

A casa mia da piccola si mangiavano i biscotti di Gisa, non quelli del mulino bianco. E spesso e volentieri mia nonna andava a tener compagnia al pomeriggio alle nonne del forno, Gisa e Argentina, e insieme facevano i biscotti. Per questo io ho rosicato per anni, perché mentre tutta la mia classe cresceva a botte di macine e galletti io ero quella che non aveva la tazzona del mulino bianco, non avevo la tovaglia del mulino bianco, non avevo manco la famiglia del mulino bianco. Continue reading