Training di Stability Ball con Margherita Bencini il 15 giugno

Questo NON è un post sponsorizzato, è solo che Marghe mi ha salvato la schiena in un periodo in cui qualsiasi movimento e persino respirare mi causavano dolore. 

Margherita Bencini, che sarebbe la biondina nel video, è mia amica e ha un curriculum come ballerina, coreografa, trainer e esperta del corpo e dei suoi infiniti movimenti davanti a cui Mettersi sull’ attenti. Siccome la maggior parte del suo tempo la passa a fare training a danzatori, attori e training di Pilates (di cui ha sviluppato un suo metodo approvato dall’ associazione madre americana), faccio fatica a rimettermi ad allenarmi con lei.

Ed è un grosso peccato perché 5 anni fa, quando la mia schiena, che è sempre stata il mio punto debole, si è messa a protestare, refrattaria a qualsiasi trattamento, la rieducazione della postura che mi ha fatto Margherita è stata l’ unica cosa che mi ha rimesso in piedi. Ma non posso mettermi a fare i training con i professionisti, io che peso 95 kg e lo sforzo maggiore che faccio è prendere qualche volta la bici.

A quelli come me, che siano spinti da voglia di bikini o voglia di addominali o voglia di equilibrio o basta al mal di schiena, è dedicato questo workshop del 15 giugno, dalle 15 alle 16.30 presso Health Club Jordaan / In Motion Pilates Studio, 1e Rozendwarsstraat 10, Amsterdam, in cui apprendere una serie di esercizi base per migliorare forza, flessibilità, stabilità, coordinazione e postura. Il costo è di € 20 da versare sul conto numero 9544877 intestato a M. Bencini.

Informazioni e iscrizioni: kineticode@hotmail.com

Io non vedo l’ ora di andarci.

4 pensieri riguardo “Training di Stability Ball con Margherita Bencini il 15 giugno

  • 1 giugno 2013 in 7:10 pm
    Permalink

    penso che quella palla sia strepitosa perchè l’ho sperimentata, dietro suggerimento della mia fisioterapista finlandese (fighissima 3 F una garanzia!) anche senza grandi capacità ci sono un sacco di esercizi diciamo da farme, che aiutano molto.

    Risposta
  • 4 giugno 2013 in 7:16 pm
    Permalink

    Che peccato, arrivo ad Amsterdam due giorni dopo, e la ginnastica per la schiena mi servirebbe tutta.
    Se ci sono riedizioni durante l’estate posta!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: