foto: cortesia di Tetyana Dorosh

Ecco, ci mancava la bufala che gli olandesi vengono in massa in Italia per farsi il tampone gratis in aeroporto pagato da noi, visto che qui dovrebbero spendere €150. Quando invece il tampone gratis in Olanda si può fare eccome. Vediamo di chiarire questa questione.

La notizia che gli olandesi furbi vengono apposta in Italia per farsi fare il tampone gratis in aeroporto pare giri su Facebook tra gli italiani nei Paesi Bassi. Cosa che mi ha messa sul chi vive, visto che io e Creature One la settimana scorsa abbiamo fatto il tampone in 10 minuti (negativo entrambi, grazie del pensiero) e pure gratis.

Quindi delle due l’una, o abbiamo giusto noi un gran culo per motivi imprenscindibili, o forse questa storia degli olandesi e il tampone gratis in Italia ha bisogno di due rettifiche.

Nel frattempo un’amica medico mi ha confermato che siccome stanno spuntando fuori gli sciacalli esistono laboratori, lei sa a Schiphol o Utrecht, dove te li fanno a pagamento con risposta in 3 ore. Se ne valga la pena rispetto alla risposta a quello che ti passa la mutua in 25-48 ore che ti telefonano apposta, ognuno lo deve valutare per sé.

Ma quanto costa farsi fare il tampone nei paesi Bassi?

Ho cercato in giro e la risposta va spiegata. Chi vive nei Paesi Bassi ha l’obbligo di fare un’assicurazione sanitaria (zorgverzekering). Con questa copertura sono comprese tutte le prestazioni e medicinali di base passando dal proprio medico di famiglia (huisarts), e quelle di emergenza. Altre prestazioni vengono detratte dalla franchigia annuale (eigen risico).

In presenza di sintomi il tampone (de coronatest) ce lo possiamo far fare nei seguenti modi:

  • dal GGD, corrispondente della ASL, gratis e senza toccare l’eigen risico
  • dal tuo medico di famiglia, gratis e senza toccare l’eigen risico
  • se lo fai tramite il tuo datore di lavoro, gratis e senza toccare l’eigen risico
  • In ospedale o clinica psichiatrica si fa sempre gratis, ma va toccare l’eigen risico in quanto è cura ospedaliera e a seconda del tipo di assicurazione che si ha ci sono soglie diverse.

Dove informarsi:

L’Istituto Statale per la salute pubblica e l’ambiente, che fa parte del ministero della sanità olandese RIVM ha tutte le informazioni necessarie in olandese e anche in inglese sul suo sito.

Come e dove prendere appuntamento per fare il tampone se hai dei sintomi

  • Online: Vai sul sito https://coronatest.nl/ tenendo a portata di mano il tuo DigiD, l’identità digitale olandese.
  • Telefonicamente: chiama 0800-1202. Il numero è disponibile 7 su 7 dalle 8:00 alle 20:00 uur, tieni sottomano il tuo BSN-nummer.
  • Chiama il tuo huisarts se fai fatica a respirare, o hai la febbre alta, o se ti preoccupi.
  • In caso di pericolo urgente chiama il 112.

Se invece ci tieni proprio tanto a spendere €150 per farti il tampone, chiama me che ti prendo l’appuntamento per soli €100 e magari ti accompagno pure se nei dintorni di Amsterdam. Lo faccio con piacere. Ovviamente prima mi devi dare il tuo numero di BSN e quello dell’assicurazione sanitaria.

Se invece non ce l’hai, forse davvero ti conviene rientrare in Italia, perché se ti beccano a vivere qui senza assicurazione fioccano le multe. Pesanti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.