Io in questo momento sono in viaggio per l’ Appennino con la macchina carica di pomodori da imbottigliare, perché il destino della madre di famiglia è quello di provvedere alla felicità dei suoi, e in me ciò si estrinseca nel preparare le scorte per il lungo inverno nordico.

Ma la mia gemella cattiva, Scialba della Zozza, che non si pone di questi problemi, la pensa diversamente e cerca di indurmi in tentazione, e con me tutte le madri di famiglia felicemente sposate (MFFS). Come lo fa? Andate a vederlo su Genitori Crescono di oggi, e poi mi raccontate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.