Reclami bizzarri di vacanzieri

20140624-083708.jpg

In tanti anni di albergo ne ho sentiti di reclami infondati, ma quasi mai a questo livello. Avete anche voi qualche perla da condividere delle vostre vacanze? Qui vi propongo una traduzione tratta dal Telegraaf, il quotidiano destrorso olandese, che ha pubblicato un articolo sui reclami più bizzarri dei vacanzieri della Thomas Cook. Non posso privarvi di tanta sofferenza, eccoli qui:

1. ,,Quanto sono pigri i negozianti di Puerto Vallarta che chiudono il pomeriggio, ma se io spesso devo comprare cose proprio durante la siesta: la dovrebbero abolire.”

2. ,,Durante le mie vacanze a Goa in India sono rimasto sconvolto quando ho scoperto che praticamente ogni ristorante serviva piatti di curry: ma se a me non piacciono i cibi piccanti.”

3. ,,Abbiamo prenotato un’ escursione a un parco acquatico ma nessuno ci ha detto che dovevamo portarci costumi da bagno e asciugamani, pensavamo fossero compresi nel prezzo.”

4. ,,La spiaggia era troppo sabbiosa, ogni volta dovevamo riordinare la camera.”

5. ,,La sabbia non era come quella del vostro depliant che era bianca, qui la sabbia è piuttosto con una sfumatura giallastra.”

6. ,,Dovrebbero proibire il topless in spiaggia, mio marito che si voleva semplicemente rilassare l’ha trovato una fastidiosa distrazione.”

7. ,,Nessuno ci aveva avvertito che nell’acqua c’erano pesci, i bambini si sono messi paura.”

8. ,,Nel depliant c’era scritto di una cucina completa di tutto, ma non siamo riusciti a trovare un tagliauova.”

9. ,,Ho confrontato la nostra suite da una camera con quella dei nostri amici da tre camere e la loro era molto più grande.”

10. ,,C’erano troppi spagnoli, la recezionista parlava spagnolo, il cibo era spagnolo. Nessuno ci aveva detto che ci sarebbero stati così tanti stranieri.”

11. ,,Abbiamo dovuto aspettare il battello all’ aperto e lì non c’ era aria condizionata.”

12. ,,Quando abbiamo prenotato io e il mio fidanzato abbiamo chiesto letti separati ma ci hanno dato una camera con letto matrimoniale. Vi riteniamo responsabili ed esigiamo un rimborso per il fatto che adesso sono incinta. Questo non sarebbe successo se ci aveste dato la camera che avevamo prenotato.”

 

 

12 pensieri riguardo “Reclami bizzarri di vacanzieri

  • 22 Agosto 2014 in 11:02 am
    Permalink

    Fantastica l’ultima: ha quella sfumatura di ricatto morale tipica della mia figliastra! 🙂

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 11:05 am
    Permalink

    Ma tu guarda che anticoncezionale favoloso sono i letti separati! Pensa in Cina quanti problemi in meno avrebbero avuto, sapendolo.

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 12:51 pm
    Permalink

    Fantastici, mi ricordano i tempi in cui ho lavorato per le crociere fra PTA e Schiphol.
    MI rimase impresso in reclamo di un crocierista che arriva all’aeroporto di Schiphol (Amsterdam) e dice: “Se avessi saputo che la valigia dovevo portarla io in cabina (nave) l’avrei riempita di meno”.

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 2:28 pm
    Permalink

    Invece a me ha fatto morire
    “Nessuno ci aveva avvertito che nell’acqua c’erano pesci, i bambini si sono messi paura.”

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 5:13 pm
    Permalink

    La 4 mi ricorda alcuni dei capricci della mia bimba … 3 anni e uno spirito da montanara!!

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 5:54 pm
    Permalink

    ah ah fortissimi! una volta un tour operator aveva stilato una classifica simile e ne avevano redatto un articolo su Vanity Fair. Tra quelli che ricordo: “Sono stato al Safari e non ho visto nemmeno un leone” “Mi sono addormentato a bordo piscina, mi sono girato e sono caduto in acqua, insomma, dovevano specificarlo che in piscina c’era l’acqua!”
    Purtroppo ricordo solo questi due….ma era una classifica esilarantissima!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: