Vacanze in macchina con i bambini, manuale di sopravvivenza

20140804-193312.jpgSiamo partiti, siamo tornati e lunedì 18 agosto ad Amsterdam ricominciano le scuole. Pochi giorni prima della partenza per le vacanze mi hanno operata al volo di appendicite e quindi abbiamo dovuto cambiare programmi, considerati i giorni in meno e il fatto che io mi sono dovuta riposare.

Per la prima volta non siamo stati in Italia, non siamo stati al mare, abbiamo nuotato poco in genere, ma abbiamo fatto un sacco di altre cose bellissime. Ve le racconterò piano piano nei prossimi giorni alla voce: Cronache dalla Bassa Slesia e il Chronicon Cracoviensis (si, siamo andati in Polonia alla fine).

Intanto però mi sono ripassata le nostre strategie per fare lunghi viaggi in macchina con i bambini e li ho raccontati qui, per Genitoricrescono.

Ci risentiremo presto. Buon Ferragosto a tutti, io mi sono rimessa a letto, che mi devo riguardare.

9 pensieri riguardo “Vacanze in macchina con i bambini, manuale di sopravvivenza

  • 16 Agosto 2014 in 10:50 pm
    Permalink

    ciao Barbara, che palle l’intervento prevacanze… ! sono contenta che siate stati bene lo stesso, ma poi ci dici come è stato il tempo in Polonia, tanto per attenerci al tormentone dell’estate? da noi sulle Dolomiti un freddo cane praticamente s e m p r e!!!
    a presto, un abbraccio e in bocca al lupo per l’inizio della scuola per i ragazzi (però, certo che ricominciare il 18 agosto…. eddai…)

    Risposta
    • 17 Agosto 2014 in 6:28 pm
      Permalink

      Betta, però a ottobre ho una settimana di vacanze (per venire a svuotar casa, ma vabbò). Il tempo variabile, ma mai davvero freddo e con alcune belle giornate di sole

      Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 6:51 am
    Permalink

    Buona convalescenza Barbara!
    Corro a leggermi i trucchi del viaggio in macchina 🙂

    Risposta
  • 22 Agosto 2014 in 2:31 pm
    Permalink

    Eh! Diciamo che stiamo (pigramente ahimè) lavorando a trovare una casetta degna di scambio.. chè questo appartamententino a sans âme, un po’ tristonetto, dai.. ci riusciamo

    Risposta
  • 1 Settembre 2014 in 2:17 pm
    Permalink

    Cara Barbara,grazie per tutto querllo che scrivi, sei un’amica importante,anche se non ci conosciamo di persona. Ti scrivo per un consiglio:fra una settimana sarò a Utrecht per lavoro per qualche giorno;com’è il clima in questo momento? Grazie per le informazioni che potrai darmi. Un abbraccio.Anna

    Risposta
    • 1 Settembre 2014 in 5:09 pm
      Permalink

      Anna, variabile. Portati sempre qualcosa per la pioggia, io vado in giro con maniche corte e senza calze, ma con la felpa e il giubbotto di pelle sempre a portata di mano. Caldo non fa, anche se oggi è uscita una splendida giornata di sole. Fra una settimana potrebbe essere cambiato tutto.

      Risposta
      • 2 Settembre 2014 in 12:19 pm
        Permalink

        Grazie per le preziose informazioni. Cerca di riposare (per quanto possibile ) e rimettiti presto. Un abbraccio.Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: